Loading...

Creative Commons

Creative Commons License
This opera by Daniele Scanferlato is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia License.

domenica

L'ora d'aria.

Le storie d'amore non sono altro che l'ora d'aria del carcerato. Tutti hanno bisogno della propria ora d'aria. Ci serve per respirare. Tutti hanno bisogno di una storia d'amore, che sia essa vera o meno. Ci aiuta, ci rafforza, ci consola. A volte serve solo per non sentirsi soli. Altre volte può essere un rimpiazzo. Altre volte ancora può essere vero amore. Non possiamo stabilire noi che tipo di amore stiamo vivendo, abbiamo vissuto o vogliamo vivere. L'amore ci viene dato, come l'ora d'aria del carcere. Non decidi te quando è l'ora di uscire a prendere aria. Non decidi te quando innamorarti. Alcune persone credono che innamorarsi di una persona significhi amarla. Non è proprio così. Per amare una persona certamente bisogna esserne innamorati, ma non necessariamente se si è innamorati si deve amare. L'innamoramento scatta da una forte intesa, dall'interessamento, dalla comprensione. L'amore scatta quando intercorre l'empatia. Quando due persone vivono una stessa vita, quando respirano la stessa aria, quando sentono un solo cuore. Questo è amore.

Nessun commento:

Posta un commento